Nuove modifiche al testo unico sull'intermediazione finanziaria (D.L.vo 24 febbraio 1998, n. 58)

2019-03-15 Area Civile


Con il D.L.vo 13 febbraio 2019, n. 19, recante norme di adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2016/1011, sugli indici usati come parametri di riferimento negli strumenti finanziari e nei contratti finanziari o per misurare la performance di fondi di investimento e recante modifica delle direttive 2008/48/CE e 2014/17/UE e del regolamento (UE) n. 596/2014, nonche' di adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2015/2365, sulla trasparenza delle operazioni di finanziamento tramite titoli e del riutilizzo e che modifica il regolamento (UE) n. 648/2012, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Serie gen. - n. 61 del 13 marzo 2019, sono stati modificati diversi articoli ed in ottemperanza al regolamento UE 2016/1011 è stato introdotto l'articolo 4 septies 1, recante individuazione delle autorità nazionali competenti ai sensi del regolamento (UE) 2016/1011 sugli indici usati come parametri di riferimento negli strumenti finanziari e nei contratti finanziari o per misurare la performance di fondi di investimento.



Altro in Area Civile