Nuovi indici di affidabilità fiscale

2019-03-22 Area Tributario


Con il D.M. 27 febbraio 2019, pubblicato sul supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale Serie gen. - n. 65 del 18 marzo 2019, recante approvazione di modifiche agli indici sintetici di affidabilità fiscale, applicabili al periodo d'imposta 2018, sono approvate, in base all’art. 9 bis, comma 2, del decreto legge 24 aprile 2017, n. 50, convertito, con modificazioni, dalla legge 21 giugno 2017, n. 96, le modifiche agli indici sintetici di affidabilità fiscale approvati con i decreti ministeriali 23 marzo 2018 e 28 dicembre 2018, indicate nei successivi articoli. Le risultanze dell’applicazione degli indici sintetici di affidabilità fiscale, integrati con le modifiche approvate con il presente decreto, determinate anche a seguito della dichiarazione di ulteriori componenti positivi di reddito per migliorare il profilo di affidabilità, rilevano ai fini dell’accesso al regime premiale di cui al comma 11, dell’art. 9 bis, del decreto legge 24 aprile 2017, n. 50, e delle attività di analisi del rischio di evasione fiscale, di cui al successivo comma 14 del medesimo art. 9 bis.



Altro in Area Tributario