Approvata definitivamente la riforma del rito abbreviato

2019-04-03 Area Penale


Il Senato ha approvato il 2 aprile, in via definitiva, il disegno di legge che vieta di ricorrere al rito abbreviato per i reati puniti con la pena dell’ergastolo. Il divieto riguarda delitti fra i quali quelli di devastazione, saccheggio, omicidio aggravato, ma anche le ipotesi aggravate di sequestro di persone.

Il provvedimento in esame dovrà ora essere promulgato dal Presidente della Repubblica e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.



Altro in Area Penale