Convertito in legge il decreto "Crescita" - D.L. 30 aprile 2019, n. 34

2019-07-02 Area Lavoro


Con la pubblicazione - sul Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 151 del  29 giugno - del Decreto Legge 30 aprile 2019, n. 34, cd "Crescita", convertito con modificazioni nella L. 28 giugno 2019, n. 58, entrano in vigore numerose e significative novità.

Il provvedimento in oggetto, che durante l’iter parlamentare ha assorbito il pacchetto delle semplificazioni fiscali, è divenuto una vera e propria norma omnibus, che contiene – cioè – misure che incidono su diverse materie.

Fra le modifiche maggiormente rilevanti si segnalano quelle relative al taglio dell’IRES e dell’IMU sui capannoni, alle nuove norme sulla cedolare secca e sulle locazioni brevi, al nuovo contratto di espansione  per i dipendenti di grandi aziende, alle nuove disposizioni sulla tutela del made in Italy, alle modifiche al Testo Unico delle leggi sugli enti locali, agli incentivi per la rottamazione e l’acquisto di veicoli non inquinanti.



Altro in Area Lavoro