Acquisire posta elettronica dal server non soggiace alla disciplina delle intercettazioni telefoniche

2019-07-26 Area Penale


Si segnala la sentenza Cass. pen. n. 28269 del 27 giugno 2019, per cui i dati informatici acquisiti dal server di una società (nella specie messaggi di posta elettronica "scaricati" e/o conservati nella memoria fisica del computer) sono qualificabili quali documenti ai sensi dell'art. 234 c.p.p. La relativa attività acquisitiva non soggiace dunque alle regole stabilite per la corrispondenza, né tantomeno alla disciplina delle intercettazioni telefoniche.



Altro in Area Penale